Home
Versione accessibile
Mappa Sito
RSS
 Grazie OP » I Frati » I Servi Eterna Sapienza » Servi Eterna Sapienza 
Congregazione Servi dell'Eterna Sapienza    versione testuale
Sezione di Milano - diretta da P. Gianni Festa o.p.
 
L’idea dell’opera «Congregazione “Servi dell’ Eterna Sapienza”» si deve all’intuito di fr. Enrico Genovesi (1878 - 1958), frate domenicano, «Predicatore Generale» di grande fama. Fr. Enrico, da vero figlio di quel san Domenico che portava con sé il Vangelo di Matteo e le Lettere di San Paolo, aveva concentrato la sua attenzione e il suo studio sulle Sacre Scritture, e sui vangeli in particolare, facendone la ragione della sua vita.
Un primo viaggio nella terra di Gesù (1922) lo confermò nei suoi interessi, e lo spinse a fondare nel 1926 la «Congregazione “Servi dell’ Eterna Sapienza”» allo scopo di divulgare il testo evangelico e l’ impegno dello studio specifico del Vangelo.
A questo fine fece realizare un’edizione tascabile dei vangeli, della quale distribuì centinaia di migliaia di copie a intere categorie di persone (quali soldati, insegnanti, deputati).
Nel 1928 prese poi il via a Bologna una «Lectura Evangelii», destinata all’esame attento del testo.
Certamente fr. Einrico Genovesi, che si spense nel 1958, non sarebbe stato sorpreso nel vedere la sua idea in qualche modo rilanciata dal Concilio Vaticano II (1962-1965), a partire dalla fondamentale Costituzione Dei Verbum – oltre che in documenti relativi allo studio e diffusione della Parola di Dio.
L’immutata attualità dell’iniziativa della C.S.E.S. spiega il persistere dell’opera di P. Genovesi, continuata da altri confratelli: fr. Domenico Scaroni, fr. Virgilio Ambrosini, e ora fr. Fausto Arici, attuale Presidente. La sede della Congregazione si trova ora a Bologna , ma le attività si svolgono in particolare anche a Milano e a Trieste, ma anche in altri conventi domenicani.
Per quanto riguarda l’attività della C.S.E.S. a Milano, è da segnalare il rinnovamento a partire dal 1995, in ossequio alle direttive dei documenti pontifici relativi alle Sacre Scritture.
In particolare, si è seguito il criterio di cicli di lezioni sui diversi temi proposti: ad es. sulla storia di Israele (17 lezioni), sui salmi nelle settimane di Quaresima; sull’Anno Paolino (23 lezioni).
È inoltre degno di nota che di tutte le lezioni sono disponibili le dispense.